Presentazione del libro “Onironauti” di Davide Caputo

Dopo aver portato il suo nuovo libro “Onironauti” in giro per l’Italia,partendo da Sorso,
in Sardegna, passando da Parma e Reggio Emilia, il giovane scrittore salentino Davide Caputo
arriva a Gallipoli il 30 dicembre alle ore 18 .L’ingresso è gratuito.

L’evento si terrà nella fantastica cornice della Casa Degli Artisti nella Galleria Permanente
dell’artista Giorgio De Cesario. Il libro si compone di una parte narrativa e di una sezione
di poesie e affronta il tema del perseguire i sogni della propria vita.

Secondo l’autore, un onironauta è in grado di accorgersi che sta sognando e, con questa consapevolezza,
può vivere e viaggiare nel proprio sogno. Sogni, stupori, incanti sono le essenze del secondo libro di
Davide Caputo, schegge di un viaggio attraverso mondi onirici e fantastici, di una navigazione in direzione
di un sogno, un’aspirazione fatta di carta, penna e immaginazione. A viaggiare e sognare insieme a
lui c’è un ragazzo, anch’egli onironauta, che vive insieme a tanta gente nel territorio immaginario di Pace:
un paesino, una pianura, un fiume e otto montagne, abitate da otto montanari troppo diversi da loro,
o forse no; poi un cane malato, una volpe che vuole essere uguale agli altri,un parco grande che nasconde
un tesoro e tanto altro.

Davide Caputo: nasce a Gallipoli (LE) il 18 ottobre 1996. Si diploma al liceo classico Q.Ennio
di Gallipoli nel 2015. Nello stesso anno, a dicembre, pubblica il suo primo libro, “Maturando”.
È finalista, a Roma, della XXVII edizione del premio G.G.Belli e della XVI edizione del
premio nazionale letterario Nobildonna Maria Santoro, entrambi organizzati dal Centro Culturale
G.G. Belli di Roma. Nel 2016 si trasferisce a Parma per proseguire gli studi universitari.
A febbraio del 2017 è uno dei venti finalisti della XXX edizione del premio “San Valentino…
innamorati a Camogli” a Camogli (GE). A marzo del 2017 pubblica “Onironauti”, il suo secondo libro.
A giugno dello stesso anno è uno dei quaranta finalisti del premio nazionale
“I versi non scritti” di Teverola (CE). Le immagini della serata:

           



Vuoi trascorrere le vacanze a Gallipoli alloggiando nella Casa degli Artisti?

Clicca Qui e Contattaci!